L’UOMO SARÁ ANCORA PIÚ SUPERBO ED ARROGANTE E SI SATURERÁ DI FALSITÁ PER CONTINUARE NELLA LUSSURIA, FINO A DIVENTARE EBBRO DEL MALE, CONSIDERANDO INDEBITO QUANTO È BUONO E BUONO QUELLO CHE INVECE È INDEBITO.

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 

29 APRILE 2017

Amato Popolo Mio:

IL MIO CUORE TRABOCCA D’AMORE PER I MIEI FIGLI.

Ogni persona che Mi tiene costantemente nella sua vita, è un Tesoro grazie al quale il Mio Sacrificio continua a perpetuarsi.

Io non Mi allontano da nessuno dei Miei figli. In questo momento Sono più vicino a tutti, per fare in modo che accogliate radicalmente la conversione.

A voi non è mai permesso di essere tiepidi, men che meno in questo istante.

Amati, mentre vi fornisco i dettagli di quello che vi riserva il futuro, Io considero con dolore quanto sta per succedere all’umanità.

Il male aumenterà negli ultimi istanti dell’istante e l’azione del male sarà maggiore, per allontanare il Mio Popolo dallo starmi a fianco, confondendolo ovunque, in tutti i campi in cui potrà influire sulla vita dell’uomo ed in ogni ambito, sia esso sociale, politico, educativo, religioso oppure economico.

I Miei figli si troveranno con una fede debilitata dal costante andirivieni della mondanità, che avrà assunto un potere assoluto sui mezzi di comunicazione, ed avrà quindi il potere di decidere su un flusso continuo di idee, di stili, di gusti e di pensieri inseriti in tutto quanto è contrario alla Mia Volontà.

 

Il male avrà più influenza ed il bene sarà meno conosciuto.

L’interazione del male con l’uomo farà sì che l’uomo consideri il male come qualcosa di connaturale e pertanto non riuscirà ad individuare la malvagità, perché per allora il demonio avrà spappolato la coscienza dell’uomo, affinché non riesca a discernere quello che lo porterà a perdere la Vita Eterna.

 

Non tutti gli uomini si saranno consegnati al male, ma saranno tanti quelli che saranno all’oscuro del Mio Amore e che non ne vorranno sapere né delle Mie Chiese, né delle Mie Immagini, né delle Mie Parole.

Pertanto: CHI VORRÁ CONTINUARE A RIMANERE CON ME, DOVRÁ AMARMI QUASI IN SEGRETO.

Per questo vi sto chiedendo insistentemente di addentrarvi in voi stessi e di incontrarvi con Me, perché dovete crescere spiritualmente ADESSO, altrimenti non potrete farlo quando vi troverete sottoposti costantemente alle grandi staffilate che vi saranno inflitte dalle forze del male.

LA LEGGE DEGLI UOMINI NON RISPETTERÁ LA LEGGE DIVINA.

L’UOMO SARÁ ANCORA PIÚ SUPERBO ED ARROGANTE E SI SATURERÁ DI FALSITÁ PER CONTINUARE NELLA LUSSURIA, FINO A DIVENTARE EBBRO DEL MALE, CONSIDERANDO INDEBITO QUANTO È BUONO E BUONO QUELLO CHE INVECE È INDEBITO.

Vedo i Miei figli indossare strani indumenti: i maschi vestono come le donne e le donne indossano indumenti maschili, hanno perso il pudore e non sanno cosa sia la vergogna.

 

Questa è un’umanità che siccome si è avviata poco a poco verso la regressione dei valori e del senno, non stupisce che ora sia in crisi.

L’umanità si renderà conto che il demonio ha in suo potere le più alte cariche del mondo; grandi pensatori stanno dicendo all’umanità di non ascoltarmi, grandi scienziati hanno consegnato armi molto pericolose in mano alle potenze cosicché le utilizzino ed intervengano minacciando di distruggere parte dell’umanità, addentrandosi in questo modo in un aumento delle tensioni, che culminerà con l’uso di armi che ridurranno la popolazione mondiale. Gli uomini si guarderanno gli uni gli altri e non si riconosceranno. Ogni uomo si vedrà come un lebbroso, la pelle non esisterà più ed il dolore ed il pianto continueranno a serpeggiare sulla terra a causa delle continue folate di aria avvelenata.

In questo momento il cuore dell’uomo è come di pietra.

MI DOLGO A CAUSA DEL RIFIUTO DI FAR CONOSCERE INTERAMENTE IL MESSAGGIO CHE MIA MADRE DIEDE A FATIMA, PERCHÉ QUESTO MESSAGGIO È VERAMENTE DOLOROSO MA TALMENTE VERITIERO, CHE SE I MIEI FIGLI LO AVESSERO CONOSCIUTO, AVREBBE CAMBIATO L’UOMO ED IL SUO STESSO DESTINO.

 

A causa della reiterata disobbedienza dell’uomo, ci sarà la disfatta e i saccheggi, le distruzioni, l’angoscia, l’orrore e la carestia saranno ovunque.

I pochi che non saranno preda di queste cose, dovranno elevare lo sguardo al Cielo e pregare mantenendosi centrati in Me, altrimenti i vandali li prenderanno, poiché il maligno continua a portare opposizione tra i Miei, seminando discordia e pianifica ogni minimo dettaglio per anticipare qualsiasi buona azione del Mio Popolo.

Popolo Mio, giungerà la superbia e si impossesserà di tutte le nazioni, le più potenti utilizzeranno il potere per combattere le nazioni meno potenti; la terra tremerà, l’inferno gioirà nel vedere i Miei figli, che si toglieranno la vita a vicenda, come animali.

 

L’umanità non vuole sapere niente di tutto questo, né di quello che le possa togliere il sonno, per questo per il male è più facile entrare e fare quello che vuole con i Miei figli.

La stoltezza dell’uomo lo porta a cadere e a causare danno a sé stesso.

 

Le nazioni amiche saranno grandi nemiche, si scaglieranno le une contro le altre, facendosi del male, senza alcun rimorso.

Figli, voi sapete che si è dato inizio ad una guerra che sarà lenta, ma la guerra spirituale con la quale il male ha corroso il cuore dell’uomo, lo porterà a dimenticare di essere Mio figlio e gli uomini arderanno dal desiderio di scagliarsi gli uni contro gli altri, poiché il male ha sparso la sua ira su tutta la terra, affinché nei cuori venga bandito l’amore.

Il grande errore di questa generazione sarà di toccare quello che è Mio.

 

Il lusso ed il benessere personale, uniti alla mancanza di fede, sono entrati perfino nel cuore stesso della cristianità.

Quanta smemoratezza c’è nella Mia Chiesa, come vengo costantemente profanato! E gli sguardi dei curiosi lo festeggiano per ignoranza, a causa del permanere di ideologie anticristiane, supportate dalle orde massoniche che mantengono il potere.

POPOLO MIO, TI COMPIANGO, TI TROVI TALMENTE LONTANO DA ME, CHE L’ABITUDINE AL MALE TI HA PORTATO A DIMENTICARTI DI ME.

Io Sono Dio di Misericordia, ma per Amore devo permettere che l’uomo stesso vada avanti nel suo libero arbitrio, facendo quello che infliggerà il maggior dolore che l’umanità abbia mai affrontato.

AVETE BISOGNO DI PURIFICARVI, PER RICONOSCERMI NUOVAMENTE.

 

Pregate figli, pregate affinché l’uomo si penta.

Pregate figli, pregate per gli Stati Uniti, la superbia si ritorcerà contro di loro, la Natura li farà soffrire.

Pregate figli, pregate per la Corea del Nord, la superbia la condurrà al dolore.

Pregate figli, pregate per la Francia e per l’Italia, la Natura le sorprenderà.

Popolo Mio, voi vivrete sulla terra ma la terra si lamenterà ancora di più a causa della decadenza dell’umanità e tremerà di continuo.

 

AMATO POPOLO MIO, RIMANETE UNITI A ME, ANCHE SE VI GUARDERANNO CON AVVERSIONE, ANCHE SE VI CHIAMERANNO PAZZI, VOI CONTINUATE A PROCEDERE CONTRO LA CORRENTE DEL MONDO, CONTINUATE AD ESSERE QUEL MIO RESTO SANTO, QUELLO CHE MI AMA PER QUANTO NON MI AMANO I VOSTRI FRATELLI…

Siate più spirituali, siate più spirituali, non continuate a trascinarvi gli stracci del passato, siate figli rinnovati nello spirito della Verità.

 

“IL CIELO E LA TERRA PASSERANNO, MA LE MIE PAROLE NON PASSERANNO” (S. Mt. 24,35)

 

Vi benedico con il Mio Amore.

Il vostro Gesù.

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli:

 

Nell’Amore Divino, in cui il tempo e lo spazio vengono ridotti all’Amore, sento l’ardente desiderio di Cristo di continuare a custodirci nel Suo Ovile.

Essendo il Grande Pastore che È, Egli ci fa una panoramica di quello che stiamo vivendo, di modo che ciascuno di noi consideri la propria esistenza, così come l’ambito in cui vive e coloro che gli stanno a fianco. Dobbiamo renderci conto di essere sacerdoti, profeti e re ed in quanto tali, dobbiamo rivalutare questi aspetti rilevanti che l’uomo trascura e li dobbiamo mettere in pratica, al fine di aumentare il bene tra l’umanità.

L’uomo di questo momento sta vivendo in una costante tensione, l’umanità tutta sta vivendo in una costante tensione e la conseguenza di tutto questo è un disordine generalizzato sia nel pensiero che nelle azioni.

 

Fratelli il male è sempre in agguato ed il bene viene messo da parte, ma così facendo qual è la destinazione finale che attende l’uomo?…

 

Preghiamo e continuiamo a mandare sull’umanità il desiderio di fare il bene, di operare nel bene e di non rifiutare la Parola che Cristo e la Sua Madre Santissima ci stanno esplicitando.

 

Amen.